Pubblica amministrazione

SERVIZIO DI PULIZIA E PRESIDIO ALLE TOILETTES PER LE MANIFESTAZIONI ORGANIZZATE DALLA FONDAZIONE LA BIENNALE DI VENEZIA NEL BIENNIO 2020-2021

Oggetto: SERVIZIO DI PULIZIA E PRESIDIO ALLE TOILETTES PER LE MANIFESTAZIONI ORGANIZZATE DALLA FONDAZIONE LA BIENNALE DI VENEZIA NEL BIENNIO 2020-2021
Tipo di fornitura:
  • Servizi
Tipologia di gara: Procedura Aperta
Criterio di aggiudicazione: Offerta economicamente più vantaggiosa
Modalità di espletamento della gara: Telematica
Importo complessivo a base d'asta: € 801.483,00
Importo, al netto di oneri di sicurezza da interferenze e iva, soggetto a ribasso: € 799.859,00
Oneri Sicurezza (Iva esclusa): € 1.624,00
CIG: 818276032B
Stato: In corso
Centro di costo: Servizi Tecnico Logistici
Data pubblicazione: 21 febbraio 2020 12:00:00
Termine ultimo per la presentazione di quesiti: 19 giugno 2020 0:00:00
Data scadenza: 24 giugno 2020 12:00:00
Documentazione gara:
Documentazione amministrativa richiesta:
  • ISTANZA DI PARTECIPAZIONE
  • PASSOE
  • CERTIFICATO ISCRIZIONE C.C.I.A.A.
  • DOCUMENTO DI GARA UNICO EUROPEO (DGUE)
  • ALLEGATO A.1
  • ALLEGATO A.2
  • CAUZIONE PROVVISORIA E IMPEGNO FIDEIUSSORE
  • DOCUMENTO UNICO DI REGOLARITA' CONTRIBUTIVA (DURC)
  • ATTESTAZIONE DI AVVENUTO SOPRALUOGO
  • ATTESTAZIONE VERSAMENTO € 80,00 A FAVORE ANAC
  • Documento di Identità
Per richiedere informazioni: Tutti gli operatori economici interessati potranno richiedere eventuali chiarimenti sulla procedura per iscritto, utilizzando esclusivamente l’area messaggistica presente all’interno della sezione relativa alla procedura di gara di cui trattasi.

Comunicazione del 17/04/2020: Facendo seguito al D.p.c.m. 10 aprile 2020, che conferma le misure già esistenti per fronteggiare l’emergenza sanitaria in atto causa COVID 19 prorogandole fino alla data del 03 maggio 2020, si comunica quanto segue:

  • al fine di permettere a quanti interessati l’effettuazione del sopraluogo obbligatorio per la partecipazione alla procedura concorrenziale in condizioni di sicurezza, il termine di scadenza della procedura di gara per il  SERVIZIO DI PULIZIA E PRESIDIO ALLE TOILETTES PER LE MANIFESTAZIONI ORGANIZZATE DALLA FONDAZIONE LA BIENNALE DI VENEZIA NEL BIENNIO 2020-2021  è fissato alle ore 12:00 del giorno 24/06/2020, conseguentemente la prima seduta pubblica si terrà nella stessa giornata a partire dalle ore 15:00 collegandosi alla piattaforma di e-procurement della Fondazione, come indicato nella documentazione di gara;
  • il sopralluogo presso aree e spazi interessati dai servizi previsti da appalto potrà essere effettuato, previo accordo con La Biennale, a partire dal 16 maggio 2020: per effettuare il sopralluogo gli interessati dovranno tuttavia presentare apposita richiesta scritta utilizzando esclusivamente l’area messaggistica denominata “Messaggi” presente all’interno della sezione relativa alla procedura di gara di cui trattasi sulla Piattaforma elettronica di e-procurement della Biennale;
  • diversamente da quanto indicato nella documentazione di gara, i primi servizi previsti da Capitolato d'Oneri andranno garantiti a partire dal giorno 29 giugno 2020: pertanto le ore di servizio previste da Capitolato d’Oneri nel periodo 18 maggio 2020 – 28 giugno 2020, e non effettuate causa proroga termini ricezione offerta, confluiranno in una “banca ore”alla quale in base a necessità la Biennale attingerà durante la vigenza dell’appalto. Ne consegue che il valore dell’appalto rimane pertanto invariato rispetto a quanto indicato nella documentazione di gara.

Si comunica inoltre che nell’eventualità in cui per sopraggiunte esigenze, non direttamente dipendenti dalla Biennale,  si renda necessaria la non attivazione di parte dei servizi previsti nell’anno 2020 così come illustrati da Capitolato d’Oneri a seguito dell'annullamento di una o più delle manifestazioni, sarà facoltà della Biennale prolungare la durata del contratto d’appalto chiedendo all’aggiudicatario l’esecuzione nell’anno 2022 dei servizi eventualmente non effettuati nell’anno 2020.

 -------------------------------------------------------------------

Comunicazione del 02/04/2020: Facendo seguito al D.p.c.m. 01 aprile 2020, che conferma le misure già esistenti per fronteggiare l’emergenza sanitaria in atto causa COVID 19 prorogandole fino alla data del 13 aprile 2020, i sopraluoghi presso i luoghi e i locali in cui dovranno essere svolti i servizi di cui all’appalto - obbligatori ai fini della partecipazione alla procedura concorrenziale - potranno essere effettuati - su richiesta del concorrente - solo a partire dalla data del 14 c.m., diversamente a quanto in precedenza disposto.

---------------------------------------------------------------------

Comunicazione del 16.03.2020 - In data 04 c.m. la Fondazione la Biennale di Venezia, a fronte delle recenti misure precauzionali in materia di mobilità prese dai governi di un numero crescente di paesi del mondo, ha modificato le date di svolgimento della 17. Mostra Internazionale d’Architettura, che si svolgerà pertanto da sabato 29 agosto (pre-apertura giovedì 27 e venerdì 28 agosto) fino a domenica 29 novembre, anziché dal 23 maggio al 29 novembre come indicato nei documenti di gara.

Ciò premesso, e in considerazione alle recenti misure adottate dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri per il contenimento e contrasto del COVID 19, si comunica quanto segue:

  • i servizi da corrispondere nell’ambito dell’appalto SERVIZIO DI PULIZIA E PRESIDIO ALLE TOILETTES PER LE MANIFESTAZIONI ORGANIZZATE DALLA FONDAZIONE LA BIENNALE DI VENEZIA NEL BIENNIO 2020-2021, così come illustrati nel Capitolato d’Oneri, varieranno nelle date di esecuzione: al fine della formulazione dell’offerta il concorrente dovrà pertanto consultare la documentazione di gara così come rettificata in data 16 c.m.;
  • l’importo posto a base di gara per l’esecuzione del servizio, a fronte dello slittamento della data di inizio dell’appalto, è pertanto variato, così come indicato nei documenti rettificati in data 16 c.m.;
  • il sopraluogo presso i luoghi e i locali dove dovranno essere svolti i servizi di cui all’appalto, necessario per la formulazione dell’offerta e partecipazione alla procedura concorrenziale, salvo diverse successive comunicazioni dettate dall’emergenza sanitaria in atto, potrà essere effettuato - su richiesta del concorrente - a partire dal 06 aprile 2020.

Il concorrente troverà pertanto nell’apposita sezione la documentazione di seguito indicata, rettificata in base a quanto sopra:

- CAPITOLATO D’ONERI rettificato in data 16 03 2020;

- DISCIPLINARE DI GARA rettificato in data 16 03 2020;

- ALLEGATO B.1 - Dichiarazione di offerta economica rettificato in data 16 03 2020;

- INTEGRAZIONE AL BANDO DI GARA rettificato in data 16 03 2020;

si precisa che tutta l’altra documentazione ivi presente è da considerarsi valevole.

In considerazione a quanto sopra, vengono riaperti i termini di presentazione dell’offerta, che potrà pertanto essere presentata secondo le modalità indicate nel Disciplinare di Gara entro le ore 12.00 del giorno 04.05.2020.

-----------------------------------------------------------------------

Comunicazione del 11.03.2020 - A fronte dell’emergenza sanitaria in atto, si comunica che quanto prima la Fondazione La Biennale di Venezia darà indicazioni in merito a quando poter effettuare il sopraluogo necessario per la partecipazione alla procedura concorrenziale di cui trattasi.

Risposte alle domande più frequenti (FAQs)

FAQ n. 1

Domanda:

Si chiede se il requisito di carattere economico-finanziario e tecnico professionale richiesto al punto 6 - 7 - 8 del Disciplinare di Gara può essere soddisfatto avendo un fatturato medio dell'ultimo triennio pari ad almeno € 1.000.000,00 per servizi di pulizia presso Centri Commerciali, Istituti Bancari, ecc., che hanno come oggetto il servizio di pulizia.

Risposta:

Come indicato ai punti 7 e 8 del Disciplinare di gara, di cui si riporta a seguire estratto:

"7. REQUISITI DI CAPACITA’ ECONOMICA E FINANZIARIA A pena di esclusione dalla gara, il concorrente deve dimostrare: - di aver realizzato negli ultimi tre esercizi (2017-2018-2019), o dalla data d’inizio attività (se successiva al 2017), un fatturato medio generato da servizi analoghi all’attività specifica oggetto della gara, ovvero servizi di pulizia effettuati presso spazi espositivi e di spettacolo e/o durante eventi fieristici/manifestazioni culturali, pari almeno a € 1.000.000,00 euro. In caso di raggruppamento temporaneo di imprese o consorzio ordinario, devono essere dichiarati, a pena di esclusione, i fatturati sia dell’impresa mandataria sia delle mandanti; - che il costo medio per la dotazione organica (ovverosia il costo medio del personale), riferito all’attività specifica oggetto della gara, negli ultimi tre esercizi (2017-2018-2019), o dalla data d’inizio attività (se successiva al 2017), sia pari almeno al 20% del fatturato medio di cui sopra.

8. REQUISITI DI CAPACITA’ TECNICA E PROFESSIONALE A pena di esclusione dalla gara è richiesto il seguente requisito minimo di capacità tecnica e professionale: - il concorrente deve aver realizzato negli ultimi tre esercizi (2017-2018-2019), o dalla data d’inizio attività (se successiva al 2017), per ciascun anno una media di almeno due servizi della stessa tipologia di quelli oggetto di gara, ovvero servizi analoghi all’attività specifica oggetto dell’appalto coincidente con servizi di pulizia presso spazi espositivi e di spettacolo ovvero servizi di pulizia effettuati durante eventi fieristici/manifestazioni culturali, come indicato all’articolo precedente. Il concorrente, per ciascun servizio, deve indicare (i) il committente e (ii) l’importo."

si ribadisce che il requisito di capacità economica e finanziaria nonché tecnica e professionale dovrà essere riferito a servizi effettuati dal concorrente analoghi all’attività specifica oggetto dell’appalto.

FAQ n. 2

Domanda:

Buongiorno, in vista delle disposizioni restrittive in materia di circolazione delle persone fino al 3 aprile, chiediamo l'indicazione di ulteriori date per l'effettuazione del sopralluogo obbligatorio. ringraziandovi, cordiali saluti

Risposta:

A fronte dell’emergenza sanitaria in atto, si comunica che quanto prima la Fondazione La Biennale di Venezia darà indicazioni in merito a quando poter effettuare il sopraluogo necessario per la partecipazione alla procedura concorrenziale di cui trattasi.

FAQ n. 3

Domanda:

Buonasera, in merito alla procedura in oggetto chiediamo cortesemente di conoscere l'elenco del personale oggetto di cambio di appalto. 

Risposta:

Il servizio di pulizia e presidio alle toilettes presso gli spazi espositivi della Fondazione la Biennale di Venezia non è attualmente attivo, in quanto terminato al 31/12/2019. Non vi è pertanto alcun personale in servizio

FAQ n. 4

Domanda:

Buongiorno, con la presente chiediamo cortesemente di sapere se le ore indicate nel capitolato d'oneri come stimate, sono da intendersi come minime obbligatorie o rivedibili sulla base della propria organizzazione d'impresa? Grazie Saluti

Risposta:

Le ore indicate nella documentazione di gara sono da intendersi come minime obbligatorie per l’esecuzione del servizio

FAQ n. 5

Domanda:

Buongiorno, in merito alla stesura del progetto tecnico, chiediamo cortesemente di sapere se esiste un limite di pagine per la sua stesura e se indice e copertina ne fanno parte.

Risposta:

No, non ci sono prescrizioni specifiche circa la redazione dell’offerta tecnica.

FAQ n. 6

Domanda:

Buongiorno, siamo a richiedere cortesemente di poter effettuare il sopralluogo presso le strutture interessate possibilmente in data 07.04.2020.

Risposta:

Facendo seguito al D.p.c.m. 01 aprile 2020, che conferma le misure già esistenti per fronteggiare l’emergenza sanitaria in atto causa COVID 19 prorogandole fino alla data del 13 aprile 2020, i sopraluoghi obbligatori ai fini della partecipazione alla procedura concorrenziale potranno essere effettuati solo a partire dalla data del 14 c.m., diversamente a quanto in precedenza disposto.

 

FAQ n. 7

Domanda:

Buonasera, con la presente si pongono i seguenti chiarimenti: 1. si chiede se è possibile ricorrere all'avvalimento per soddisfare il requisito di CAPACITA’ ECONOMICA E FINANZIARIA; 2. si chiede se è possibile ricorrere all'avvalimento per soddisfare il requisito di CAPACITA’ CAPACITA’ TECNICA E PROFESSIONALE. Si chiede inoltre se vi sono variazioni per il sopralluogo considerando gli aggiornamenti ministeriali sull'emergenza sanitaria. Saluti

Risposta:

Potrà essere fatto ricorso all’avvalimento per soddisfare i requisiti di cui alla lex specialis nei termini previsti dalla vigente normativa. Inoltre, considerato il prolungamento delle misure previste dall’emergenza sanitaria in atto, vi verranno date quanto prima indicazioni circa l’effettuazione del sopralluogo.

FAQ n. 8

Domanda:

1) Per quanto riguarda la 17. Mostra Internazionale d’Architettura chiediamo: - di specificare se dal 10 al 25 agosto 2020 sono richieste 120 ore (15 interventi * 8 ore a intervento) o 720 ore (15 interventi * 8 ore a intervento * 6 addetti); - di specificare se, nel servizio di presidio ai wc, quando si indicano ad esempio 5 operatori (compreso un capo squadra) vuol dire che bisogna considerare 6 addetti complessivi?

2) Per quanto riguarda la 59. Esposizione Internazionale d’Arte chiediamo di specificare se, per quanto riguarda il servizio di pulizia in disallestimento dal 29 novembre al 31 dicembre 2021, quando si richiedono 10 interventi di 5 ore ciascuno, le ore complessive richieste sono 50 o 300 (50 per 6 addetti, 4 all’Arsenale e 2 ai Giardini)?

3) Si chiede di confermare che il monte ore complessivo stimato, da fornire nel biennio, è pari a 41.240 ore;

4) Per una migliore quantificazione del costo della manodopera, si chiede di fornire l’elenco del personale impiegato nel biennio 2018-2019 con il corrispondente livello contrattuale e monte ore.

Risposta:

Per quanto attiene al quesito 1), sono richieste 720 ore (15 interventi x 8 ore a intervento x 6 addetti) e si intendono 5 addetti complessivi uno dei quali dovrà essere il caposquadra (4 addetti + 1 addetto caposquadra).

Per quanto attiene al quesito 2), sono richieste 300 ore (10 interventi x 5 ore a intervento x 6 addetti).

Per quanto attiene al quesito 3), si conferma che il monte ore complessivo per il biennio è pari a 41.240 ore.

Per quanto attiene al quesito 4), si precisa che le modalità di espletamento del servizio richieste nella gara di cui trattasi sono modificate rispetto alla gara istruita per il biennio precedente.

FAQ n. 9

Domanda:

Con la presente chiediamo di indicare a quanto ammontano le spese di pubblicazione.

Risposta:

Non viene richiesto rimborso per le spese di pubblicazione.